Torna al nostro sito web Disponibilità e prenotazione diretta

B&B De Goffert è la base perfetta per esplorare la zona. Noviomagus (Nimega) è la città più antica dei Paesi Bassi con ovviamente il famoso museo Valkhof, ma anche con il museo Orientalis e il Muzieum. Fai clic su questo link per un breve video di YouTube. Oltre alle divertenti e storiche passeggiate in città, la bellezza naturale nella zona di Nijmegen è anche molto utile per ciclisti e escursionisti. (vedi sotto) Il Museo Het Valkhof si trova presso il Kelfkensbos, ai margini del parco Valkhof. Una volta che c'era un accampamento dell'esercito romano qui, più tardi l'imperatore Carlo Magno fece costruire lì il suo palazzo (palazzo). Il dipartimento di archeologia ha una variegata collezione di arte e utensili archeologici della preistoria, dell'epoca romana e del medioevo della città e della provincia. Temi come religione, morte e sepoltura, commercio e artigianato fanno luce sulla vita di tutti i giorni. L'Ooijpolder è uno dei paesaggi fluviali più belli dei Paesi Bassi e ha una grande varietà di valori naturali e paesaggistici: il fiume con le sue vecchie rive fluviali, le pianure alluvionali, l'area delle paludi, le foreste, i campi e i prati. Il polder fa parte dell'area di sviluppo naturale di Gelderse Poort. Qui varie organizzazioni, tra cui Staatsbosbeheer, lavorano insieme per sviluppare la natura. L'Ooijpolder è un paradiso per gli amanti degli uccelli; Qui sono state osservate ± 260 specie diverse. Il Hatertse e Overasseltse Vennen sono un'area di stagno di circa 520 ettari nei comuni di Heumen e Wijchen. L'area è composta da una ventina di paludi nominate e dalle aree circostanti di dune fluviali, brughiere e foreste. Ai margini dell'area si trovano le rovine del XV secolo della Cappella di Sint Walrick e l'adiacente quercia peduncolata venerata come Koortsboom van Overasselt. La zona è anche famosa come zona pedonale e ciclabile. (La terra di) Maas e Waal è una grande isola circondata da Maas e Waal. Boudewijn de Groot già cantava Het Land van Maas e Waal alla fine degli anni '60; il suo inno a questa bellissima regione è ancora un classico. Questa affascinante zona è considerata la più rurale del Rivierenland: impressionanti dighe, rilassanti percorsi pedonali e ciclabili e villaggi idilliaci danno alla regione un carattere nostalgico. Le persone vivevano qui molto prima della nostra era. Dal XIV secolo furono costruite dighe lungo i fiumi per frenare l'acqua. Lo Spiegelwaal è un canale laterale di circa 3 chilometri nel Waal. Il canale è stato costruito tra il 2013 e il 2015 come parte del progetto Room for the Waal , parte del programma nazionale di gestione del rischio di alluvione. La città isola di Veur-Lent è stata creata dalla costruzione della trincea. Sono stati inoltre costruiti due nuovi ponti tra la Quaresima e l'isola della città: il Lentloper e un ponte pedonale per biciclette (Zaligebrug). Foto di Tijs di Leur su Unsplash
Sapere di più?

Questo è il nostro sito web con il miglior prezzo. Clicca qui per i nostri alloggi o chiedici personalmente una domanda.

Pubblicato 02-03-2020 / Copyright © B&B De Goffert